Campania, l’anno scorso 662 casi di fallimento

Nei primi 9 mesi del 2018 in Italia sono fallite 8.158 imprese contro le 8.656 dello stesso periodo dell’anno precedente, con una diminuzione di fallimenti anno su anno pari al 5,8% a livello nazionale. Le regioni con il maggior numero di fallimenti sono la Lombardia (1.844), il Lazio (1.078) e la Toscana (666), con la Campania al quarto posto con 662 casi di fallimento. Nell’arco dell’intero 2018, invece, a Benevento e provincia sono fallite 69 imprese, contro le 59 dell’anno precedente. E’ quanto è emerso durante il convegno “I profili deontologici del professionista secondo le varie competenze”, svoltosi a Benevento, nell’Università Giustino Fortunato, propedeutico al corso di alta formazione in “Diritto delle crisi di impresa”, organizzato dall’Ateneo telematico sannita con il patrocinio dalla Scuola Superiore dell’Avvocatura. istituto giuridico”.