Campagna (Sa) – In scena domenica 2 agosto “L’arte del sorriso: la macchietta”, tra canzone e teatro

Domenica 2 agosto ore 20.30, il Teatro cerca Casa fa tappa a Campagna (Sa) al Museo della Memoria – Centro Studi “Giovanni Palatucci” con “L’arte del sorriso: la macchietta”, lavoro teatrale dedicato al genere umoristico, tra canzone e teatro, che tanta fortuna ha avuto tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento, scritto e diretto da Roberto Giordano, anche in scena con Federica Aiello. Lo spettacolo sarà preceduto da una visita guidata al Museo a partire dalle ore 19.30.

“L’arte del sorriso: la macchietta”, un lavoro teatrale che attraverso la recitazione di Federica Aiello e Roberto Giordano — coppia in scena e nella vita reale —, tra battibecchi, litigi, gag e numeri comici, racconta storie umoristiche napoletane, personaggi strambi, caricature, che tanto hanno divertito, e intrattenuto, i nostri cari.

L’umorismo, disse Gregory Bateson, è una forma sottile di intelligenza, capace di «rilevare e rappresentare l’aspetto comico della visione del mondo condivisa dalle persone». Napoli è stata, ed è, la radice dell’umorismo, della comicità, che nel tempo, da Petito a Scarpetta, da Maldacea a Totò, da Viviani a Taranto, da Eduardo a Santanelli, ha arricchito la nostra cultura, ha influenzato il nostro modo di vivere, sempre così unico, stravagante, originale.

Per partecipare agli eventi della rassegna è necessaria la prenotazione chiamando al 3343347090  081 5782460, oppure attraverso il sito www.ilteatrocercacasa.it. A chi prenota verrà svelato l’indirizzo dell’appartamento che ospita lo spettacolo.