Caldoro, non scalda i cuori ma…

«Spesso anche alcuni colleghi di partito mi rimproverano che io non scalderei i cuori. Ma se foste proprietari di una casa e in un inverno freddo vi si rompe il riscaldamento, all’amministratore di condominio chiedete che vi riscaldi i cuori o che vi riscaldi la casa?». Lo ha detto Stefano Caldoro, capo dell’opposizione in Consiglio regionale della Campania e indicato da Silvio Berlusconi come candidato presidente del centrodestra alle elezioni regionali del 2020 in Campania. «Il tema è questo – ha aggiunto Caldoro – quindi di che parliamo? Chi ha un incarico istituzionale deve perdere tempo a fare i match personali? No, deve risolvere i problemi», ha concluso.