Calcio – Victor Osimhen vestirà la maglia del Napoli ?

“In campo è una tigre, ha studiato Mario Gomez. Il Napoli gli piace, ma in Italia c’è il problema del razzismo…” – Osita Okolo manager Osimhen:

Si fanno sempre più insistenti le voci di mercato che associano il profilo di Victor Osimhen al Napoli. Il giovane attaccante nigeriano classe 1998 ha concluso anzitempo, a causa dello stop definitivo del torneo per via dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19, la sua prima stagione in Ligue 1 al Lille.

Approdato nel nord della Francia con la pesante eredità di Nicolas Pépé, Osimhen ha stupito tutto e tutti, realizzando 18 gol in 38 presenze, finendo inevitabilmente sotto la lente di ingrandimento di diversi top club.

Per conoscere meglio la situazione del ragazzo, “Europa Calcio” ha contattato Osita Okolo. Questi – come rilevato nella giornata di lunedì dal giornalista Andrea Falco di “Si Gonfia La Rete“ – è il cognato nonché il manager di Osimhen.

Il Napoli avrebbe “eventualmente” vinto la corsa a Victor Osimhen, individuato da Cristiano Giuntoli come potenziale erede di Arkadiusz Milik.

In Nigeria, il portale Goal Ball si sbilancia: il talento del Lille – si legge – si trasferirà in Campania al termine di questa stagione. Secondo i colleghi africani, il forte bomber avrebbe trovato un accordo con i partenopei e giocherà per Gennaro Gattuso nel prossimo campionato di Serie A. Gli azzurri avrebbero battuto la concorrenza di squadre come Tottenham e Liverpool per aggiudicarselo.

Osimhen, insomma, voci di corridoio affermano che il giocatore avrebbe già dato il suo ok al trasferimento, raggiungendo un’intesa anche sul contratto: a Napoli dovrebbe guadagnare ben 4 milioni di euro l’anno per cinque stagioni. Il Lille, dal canto suo, avrebbe accettato un’offerta da 60 milioni di euro complessivi per cederlo alla società di Aurelio De Laurentiis.