Calcio Femminile – Napoli, arrivi,partenze e novità nel programma ufficiale

Sarà affidata a lei la sicurezza della porta del Napoli Femminile, il portiere Catalina Perez, classe 1994, nazionale colombiana, vestirà in questa stagione la maglia del Napoli Femminile.

Proveniente dalla Fiorentina, la Perez – nata a Bogotà – vanta una lunga esperienza negli Stati Uniti tra Boca Raton, Miami Hurricanes e Mississippi State.

Nel contempo, il Napoli Femminile ufficializza il trasferimento in prestito della giovane partenopea Benedetta De Biase alla Torres. A Benny l’augurio di una annata ricca di soddisfazioni.

Inoltre, il Napoli Femminile comunica che sarà ancora una volta Radio Marte, la radio ufficiale del club. Un matrimonio fortunato iniziato lo corso campionato e che proseguirà con reciproca soddisfazione delle parti. “Siamo contenti di dare voce, nel vero senso della parola, ad una squadra come il Napoli Femminile e ad un movimento in crescita – fanno sapere dalla direzione dell’emittente radiotelevisiva -.

Il fatto che quest’anno le azzurre torneranno a giocare a Napoli e lo faranno in Serie A ci spingerà a dedicare loro ancora maggiore spazio all’interno della nostra già ricca programmazione sportiva”.

IncontriAmoci la presentazione della rosa, si terrà martedì 28 luglio alle ore 12.00 nel cortile del Maschio Angioino, che disputerà il prossimo campionato di Serie A (prima giornata in programma il 22 agosto).
Interverranno il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, l’assessore allo sport del Comune, Ciro Borriello, il presidente del Napoli Femminile, Raffaele Carlino, le calciatrici del Napoli Femminile, lo staff tecnico della squadra, e anche la presidente della Divisione Femminile della FIGC, Ludovica Mantovani, che nell’occasione consegnerà al Napoli Femminile il trofeo per la vittoria del campionato di Serie B.

L’ufficio stampa del Napoli Femminile ha dovuto necessariamente dunque fare una cernita in virtù delle nuove disposizioni.