Calcio ebolitano in festa, le vittorie di Corno d’Oro e Real Santa Cecilia

Il mondo del Calcio ebolitano rende lustro alla Città. Sono state conquistate due storiche promozioni nell’ultimo fine settimana. Le parole del sindaco Cariello  Al Corno D’Oro e al Real Santa Cecilia, i miei personali complimenti, condivisi dal delegato allo sport Giancarlo Presutto e da tutta l’amministrazione comunale.

Il Corno d’Oro vince i playoff del girone I di Seconda Categoria, superando al “Sant’Anna” il Lentiscosa per 2-1. Un successo che permette a mister Michele Castagno di volare in Prima Categoria. Per il Corno d’Oro del duo presidenziale, Ivan Spinillo e lo e Rocco Volpe, del vice presidente Salvatore Mancino e del direttore sportivo Donato Volpe, si tratta della seconda promozione in due anni. Una realtà nata appena due stagioni fa, ma capace da subito di conquistare risultati eccezionali. Merito, questo, di un gruppo coeso che ha scatenato i festeggiamenti di tutta Corno D’Oro, che ora sogna la Promozione. Altra importante affermazione è il successo del Real Santa Cecilia, che vince i play off in casa al “Massajoli” per 1-0 contro New Generation 2017. Così facendo, conquista la Seconda Categoria, dopo l’ottima stagione disputata nel Girone E della Terza. Un risultato voluto con forza dalla compagine del presidente Donato Cicalese, del vice Pasquale Lamberti, del Direttore Sportivo Alessio Gheduzzi e dell’intera società con Alfonso Lamberti, Stefano Marcantuono ed Alberto Pagano. I ragazzi di mister Pino D’Andrea non hanno mai mollato durante tutta l’ostica annata, riuscendo poi nella lotteria dei play off a trovare la vittoria che li spinge avanti.