Calcio dilettanti – a 20 anni muore Konatè del Real Palomonte

La straziante notizia è arrivata questa notte dalla società del Real Palomonte, formazione impegnata nel torneo regionale di Promozione. A darne il triste annuncio lo stesso club salernitano, la squadra del presidente Antonio Cupo piange la prematura scomparsa di Enok Konatè, giovane di origini africane, da circa mese trasferitosi in Inghilterra. La sua morte lascia senza parole tutti i compagni e i tifosi che lo hanno conosciuto: «E’ venuto a mancare un ragazzo eccezionale, classe ’99, taciturno, educato mai una parola fuori posto, cursore di sinistra instancabile. Adesso corri sui prati celesti del cielo».