Calcio d’estate, Nola-Napoli Primavera 3-2

Il Nola batte 3 a 2 la Primavera del Napoli in un test amichevole. Le reti bianconere maturano tutte nel primo tempo: Esposito approfitta di due svarioni difensivi e nello spazio di 3 minuti, tra l’11’ e il 14’, realizza una doppietta in fotocopia: pallone scippato al limite, penetrazione in area e palla in buca. In chiusura di tempo è Omar Gaye ad arrotondare il punteggio, anticipando il portiere in uscita dopo un campanile in area piccola.

Nella ripresa Giliberti va vicino al quarto centro, ma dopo aver dribblato il portiere trova l’intervento di Manzi sulla linea. La squadra allenata da Baronio reagisce solo nell’ultima mezz’ora. Vrakas trasforma il rigore dell’1 a 3 dopo un contatto tra Simone Sannia e Mamas. Poi, ad un minuto dallo scadere, è il marocchino Zedadka a trovare il gol grazie ad una deviazione di Guarro, che spiazza Capasso. Al 3’ di recupero, Cioffi sfiora la rimonta colpendo l’incrocio del palo sinistro dopo un ottimo inserimento sul secondo palo.

Le dichiarazioni del mister Esposito: “Ringraziamo il Napoli e Baronio per questa importante vetrina. Questa partita ci serviva per aumentare il minutaggio in vista dell’esordio in campionato”

NAPOLI U19 (4-3-3) Maione (60’ Mancino); Zanoli (60’ Costanzo), Senese (60’ Esposito), Manzi (60’ D’Onofrio) Cavucci (60’ Zedadka); Labriola (60’ Ceparano), Vrakas (69’ Virgilio), Zanon (60’ Marrazzo);Mamas (60’ Cavallo), Palmieri (46’ La Ragione) Sgarbi (60’ Cioffi). All. Baronio.

NOLA (3-4-3): Anatrella (69’ Capasso); Sannia S. (69’ Reale), Mileto, Gargiulo (69’ Guarro); Marrella (60’ Todisco), Sannia A. (69’ Calise), Langella (69’ Moreschini), Gaye (60’ Di Costanzo); Giliberti (70’ Moreschini), Stoia (69’ Frasca), Esposito. Allenatore: Esposito.