Calabria – Alla riscoperta del cedro con la Fabbrica Aulicino

È a Santa Maria del Cedro, in provincia di Cosenza che si trova da oltre 50 anni la Fabbrica di liquori artigianale Aulicino.

La produzione oltre ad essere esportata su territorio nazionale offre agli amanti del cedro, Citrus medica, che dà origine a tutti gli agrumi, una varietà di liquori, amari estratti e sciroppi non indifferente.

La signora Annamaria con il marito Pino hanno dedicato un’intera vita a tramandare da oltre tre generazioni una tradizione agricola particolarmente rara non solo per la lavorazione ma anche per le tempistiche alquanto lunghe.

Il cedro oltre ad essere difficile da piantare ha bisogno di determinate condizioni climatiche favorevoli.

Nonostante il Covid-19 la fabbrica Aulicino è stata una delle poche, a conduzione familiare, a non risentire del lockdown dato che la lavorazione dei canditi di cedro è dei liquori inizia a settembre.

Non per questo l’attività si è fermata ma anzi ha trovato nuovi stimoli per allargare il mercato e la produzione di una tradizione calabra tutta da scoprire.

©️ Riproduzione Riservata MN24
ESCLUSIVA MN24