C/Mare di Stabia – Coronavirus, l’idea del dott. Izzo, un gruppo di professionisti a servizio della gente

– “Siamo tutti sulla stessa barca, bisogna remare insieme” – Un messaggio, chiaro e preciso, del Pontefice in occasione della preghiera speciale in piena emergenza Coronavirus tenutasi in Piazza San Pietro dove Papa Francesco ha, più volte, richiamato tutti ad essere solidali ed aiutarci a vicenda in questo momento delicato. Così alcune
professionalità si sono unite per dare un reale sostegno a chi ne avesse bisogno.

Il medico Ernesto Izzo ha così riunito insieme ad altri colleghi, attraverso un gruppo WhatsApp, le tante professionalità che saranno a servizio di tutti. Non un aiuto economico bensì un supporto a Castellammare di Stabia. Dalla cardiologia in audio video con Raffaele Longobardi, il nutrizionista Vincenzo Zurlo, il pediatra Licia Spagnuolo e tanti altri professionisti nel campo medico. Inoltre oltre al supporto medico è richiesto al gruppo che ancora in via di completamento anche artigiani che sappiano supportare i lavori di falegnameria, assistenza idraulica ed elettrica. Animatori per bambini o persone
disposte a fare dei video tutorial per lezioni di pasticceria o cucina.