Botti di fine anno: ferito a Napoli un 12enne

Nonostante il divieto di molti comuni in merito ai fuochi d’artificio, a Napoli c’è già il primo ferito da botti: si tratta di un 12enne, residente a Scampia, che ha subito una lesione alla mano a causa dell’esplosione di un petardo in via Pietro Gobetti. Il bambino ha raccontato alla Polizia che, mentre era in strada, un coetaneo che stava scherzando con altri ragazzi gli ha lanciato addosso un petardo. Dopo i primi soccorsi, il minorenne è stato trasportato all’ospedale Cardarelli.