Boscoreale. Il sindaco spiega perché non ha chiuso le scuole

di Alina Cescofra 

Il sindaco Antonio Diplomatico non ci sta alle critiche e alle polemiche sulla riapertura delle scuole e motiva la sua decisione. “L’unico che ha deciso sono io – spiega – L’unico sindaco che è stato dalla parte dei più deboli. Ho deciso in questo senso per loro. In un paese democratico c’è la libertà anche di scegliere se portare i figli a scuola per le preoccupazioni dei genitori, ma se anche un solo genitore vuole portare i propri figli a scuola in questo momento in cui c’è un lieve miglioramento non vedo perché non lasciargli la libertà”.

Una decisione presa anche alla luce dei dati di oggi. Su 106 tamponi effettuati 12 positivi ed altri 6 guariti. Attualmente in città ci sono 385 positivi.

Insomma, ancora una volta ci mette la faccia e risponde alla stampa, in questo caso noi – ma sempre con estrema educazione e nel rispetto dei ruoli – e alle mamme.