Boscoreale – Apertura scuole posticipata al 1° Ottobre, la richiesta accolta delle Dirigenti

Come anticipato ieri da MediaNews24, il sindaco Antonio Diplomatico ha diramato l’ordinanza di apertura delle scuole al primo ottobre, posticipando la data iniziale prevista per il 28 settembre. “Ho adottato stamattina l’ordinanza di sospensione temporanea delle attività
didattiche dal 28 al 30 settembre presso tutti gli istituti comprensivi del territorio
comunale, dopo l’incontro tenuto ieri con le dirigenti delle scuole 1° Cangemi, 2°
Dati e 3° Castaldi Rodari. Ciò comporterà l’inizio delle lezioni da giovedì 1 ottobre”.

Ad annunciarlo è il sindaco Antonio Diplomatico che aggiunge “Ci tengo a precisare,
a scanso di equivoci e facili strumentalizzazioni, che la decisione nasce da una
legittima richiesta delle dirigenti scolastiche, che hanno espresso l’esigenza di
disporre di ulteriori giorni per adeguare gli edifici, da un punto di vista logistico, alle
misure anti contagio da Covid-19: redistribuzione dei banchi e degli spazi didattici,
installazione della segnaletica di sicurezza per regolamentare l’ingresso e l’uscita
degli alunni in piena sicurezza”.

Circa la sanificazione e manutenzione delle scuole, il sindaco Diplomatico specifica
che “Entro oggi termineranno gli interventi di pulizia e sanificazione delle scuole del
territorio, tra cui quelle adibite a seggio elettorale.

Al contempo, i previsti interventi
di manutenzione ordinaria e straordinaria sono stati ultimati e gli edifici scolastici
sono perfettamente efficienti. Ribadisco – conclude il sindaco – che stiamo facendo di
tutto per garantire l’apertura delle scuole in piena efficienza e sicurezza per alunni e
personale scolastico.

E’ nostro preciso dovere e obbligo, infatti, assicurare l’inizio
dell’anno scolastico e il prosieguo delle attività didattiche, in condizioni di piena
sicurezza e nell’assoluto rispetto delle regole e procedure per il contenimento della
diffusione del Covid-19”.