Bomba Savoia: il sogno è Massimo Morgia

Il Savoia sta preparando una vera e propria bomba di mercato. La società di Torre Annunziata con a capo patron Mazzamauro, infatti, avrebbe inserito nella lista dei papabili alla panchina Massimo Morgia, l’allenatore che ha vinto più di tutti in serie D nell’ultimo decennio. Per il tecnico, che è già stato sulla panchina del Savoia nella stagione 2000/01 in serie C1, si tratterebbe quindi di un ritorno. In realtà, una parte di cuore è sempre rimasta al Savoia e le sue parole, dopo quell’avventura nella quale la squadra si allenava a Mugnano, furono proprio cariche di rammarico per non aver vissuto da vicino Torre Annunziata. Eppure, il suo 3-4-3 lo ricordano tutti, perché nessun altro è riuscito a regalare un gioco più spettacolare alla piazza oplontina. Riportare un allenatore vincente e dall’idea di calcio che più si avvicina a una società blasonata come il Savoia, che deve sempre partire per arrivare primo, sarebbe il sogno di chi non ha dimenticato la partita perfetta, quella vinta 5-1 contro il Palermo al Giraud. E la chiamata a Morgia toglie ogni dubbio sulle ambizioni della società, stavolta Marco Mignano ha alzato ancor di più l’asticella e dopo aver vinto la scommessa Campilongo è pronto a piazzare il più grande colpo sul mercato italiano dei dilettanti, nonostante l’intera Mantova stia chiedendo all’allenatore di non andarsene.