Basket – Scafati che sogno: la Givova vince SuperCoppa!

    7

     

    Impresa da incorniciare della Givova Scafati, che si è aggiudicata per la prima volta nella sua storia la SuperCoppa di serie A2. Dopo alcuni tentativi andati a vuoto, la società di patron Longobardi è riuscita finalmente ad alzare al cielo l’ambito trofeo dell’edizione Centenario 2020, che, senza averlo mai nascosto, è da sempre stato uno degli obiettivi del club. La rosa allestita dalla dirigenza ha avuto come obiettivo, sin dal raduno, quello di disputare una stagione da protagonista, confermato ora più che mai dall’esito di questa competizione che ha anticipato l’inizio del campionato di serie A2 2020/2021.

    Il conseguimento di questo obiettivo vale tanto in termini di entusiasmo e di consapevolezza nei propri mezzi: è stato infatti importante aver cominciato l’anno sportivo con il piede giusto e sotto i migliori auspici.
    Nella finalissima della kermesse, disputata sul neutro del PalaBenedetto di Cento (Fe) dopo un cammino entusiasmante, è stata la Unieuro Forlì a cadere sotto i colpi di Marino e soci. I ragazzi di coach Dell’Agnello hanno retto l’urto finché hanno potuto, prima di issare bandiera bianca, condizionati dalle assenze pesanti di Bruttini, Giachetti e Roderick, questi ultimi in panchina solo per onore di firma.

    La maggiore determinazione ed esperienza del roster campano alla fine si sono rivelate decisive per il conseguimento del risultato finale, frutto di un certosino lavoro in difesa e di una buona organizzazione in attacco (quasi impeccabile il primo quarto), che le hanno permesso di rispondere colpo su colpo all’avversario, tenendolo a debita distanza per tutto l’arco del match.

    I TABELLINI

    UNIEURO FORLI’ – GIVOVA SCAFATI 69-78
    UNIEURO FORLI’: Natali 1, Rodriguez 17, Roderick n. e., Landi 17, Dilas 2, Campori 5, Zambianchi, Ndour 3, Rush 12, Bolpin 12, Giachetti n. e., Bandini. Allenatore: Dell’Agnello Sandro. Assistenti Allenatori: Nanni Francesco e Quaglia Danilo.
    GIVOVA SCAFATI: Culpepper 16, Musso 10, Marino, Festinese n. e., Thomas 18, Sabatino, Rossato 7, Sergio 3, Benvenuti 17, Cucci 7. Allenatore: Finelli Alessandro. Assistente Allenatore: Di Martino Umberto.
    ARBITRI: Moretti Mauro di Marsciano (Pg), Gonella Edoardo di Genova, Puccini Paolo di Genova.
    NOTE: Parziali: 8-29; 30-21; 17-13; 14-15. Falli: Forlì 21; Scafati 22. Usciti per cinque falli: Thomas. Tiri dal campo: Forlì 23/64 (36%); Scafati 29/64 (45%). Tiri da due: Forlì 12/32 (38%); Scafati 20/41 (49%). Tiri da tre: Forlì 11/32 (34%); Scafati 9/23 (39%). Tiri liberi: Forlì 12/21 (57%); Scafati 11/15 (73%). Rimbalzi: Forlì 44 (14 off.; 30 dif.); Scafati 38 (7 off.; 31 dif.). Assist: Forlì 12; Scafati 20. Palle perse: Forlì 3; Scafati 7. Palle recuperate: Forlì 13; Scafati 9. Stoppate: Forlì 2; Scafati 2.