Basket Scafati A2, si ricomincia

Dopo le visite mediche di questi giorni, la squadra si ritroverà per iniziare la preparazione precampionato e mettere nel mirino le prime gare ufficiali dell’annata 2019-2020. La squadra cara al patron Nello Longobardi, che anche quest’anno grazie al solito sostegno di Alessandro Rossano e Giovanni Acanfora proverà a regalare ai tifosi gialloblu un campionato da ricordare, si ritroverà per provare ad aprire un nuovo ciclo.
Si riparte da coach Giulio Griccioli, che torna al PalaMangano dopo il buon biennio a cavallo tra il 2010 e il 2012. Organico suggellato dagli arrivi degli statunitensi Frazier e Putney. Stabilite le date delle prime amichevoli pre-campionato, che serviranno soprattutto per preparare le gare di Supercoppa, in programma dall’8 al 15 settembre. La prima fase, a gironi, vede i gialloblu impegnati con Latina, Eurobasket Roma e Rieti, nel girone “Blu” che vale l’accesso alle fasi a eliminazione diretta. Prima, però, ci sarà il tempo per mettere benzina nelle gambe, grazie anche ai diversi test match già stabiliti contro la Virtus Roma (25 agosto in terra capitolina), Juve Caserta (31 agosto in occasione del Memorial Mangano-Lamanna sul parquet amico), e Partenope (sempre a Scafati il 4 settembre). Dopo la fase di qualificazioni del trofeo indetto dalla Lnp (passano le prime qualificate di ognuno dei sette gironi più la miglior seconda), ci sarà il tempo per un’altra amichevole con Rieti (il 21 settembre, campo da definire), prima del torneo “Città di Caserta”, in programma in Terra di Lavoro il 28 e 29 settembre, mentre il campionato di A2 prenderà il via il 5 ottobre.