Baronissi. Il 30 ottobre presso il Museo Frac

12180062_10206627108828363_289467175_nL’associazione di Volontariato “Il Cittadino”, in collaborazione con la “Pro Loco” di Baronissi e con il patrocinio del Comune di Baronissi, al fine di valorizzare l’imprenditoria femminile già operante sul territorio – già distintasi per i significativi risultati ottenuti – e allo scopo di stimolare la nascita di nuove figure professionali e imprenditoriali, ha organizzato l’evento “Competenze Rosa in Passerella” in programma venerdì 30 ottobre alle ore 17.30. Nel corso della serata, attraverso un dibattito moderato dalla Psicologa Emilia Ceccola, saranno presentate le testimonianze di alcune imprenditrici locali che, ognuna nell’ambito del proprio settore di competenza, offriranno un contributo di riflessione sul tema proposto. Al dibattito prenderanno parte:

Saluti: Sindaco di Baronissi G. Valiante, “Pro Loco Baronissi” L. Genovese, “Il Cittadino” F. Cirillo.

La dott.ssa Lucia Di Mauro (Azienda IASA–produzione sapori di mare in scatola–Pellezzano);

La dott.ssa Daniela De Simone (Pittrice, scultrice, fotografa) che curerà anche la sfilata di “Quadri in Passerella”;

L’insegnante di danza Adele Ariano (Danza e Danza-Baronissi) che curerà la coreografia incentrata sulle donne;

L’estetista Monica Volgare (Essenza di Donna-Baronissi);

La sig.ra Giovanna Sestri (Mathias Abbigliamento-Baronissi);

La signora Giovanna De Chiara  (Ape Maia-Fisciano);

L’avvocato Angela Marino;

K2 Consulting (Ente di formazione e consulenzache illustrerà i progetti comunitari sull’imprenditoria femminile).