Atrani, la fontana è di nuovo fruibile

La fontana di Piazza Umberto I ad Atrani è stata riaperta nel tardi pomeriggio DI IERI dopo che i prelievi dello scorso 12 agosto da parte dell’Asl e dell’Ausino hanno dato esito
positivo rilevando valori conformi alla legge. Durante i giorni di chiusura
della fontana l’Amministrazione Comunale ha rassicurato la popolazione sul
fatto che i controlli da parte dell’Asl Salerno e dell’Ausino s.p.a vengono
eseguiti con cadenza periodica e si sono seguite le procedure che la legge
prevede in questi casi, effettuando un secondo prelievo di replica, proprio
come prevede la normativa vigente, che ha dato esito positivo. Durante i giorni
di chiusura del fontanino pubblico, ordinata dal sindaco su disposizione
dell’Asl, il Comune di Atrani ha incaricato l’Ausino di attivarsi per adottare
i necessari interventi. Gli ultimi prelievi hanno rilevato valori conformi per
cui il fontanino è stato riaperto. L’Amministrazione tende a precisare che
questo episodio è completamente slegato dai problemi della temporanea
disfunzione della rete fognaria verificatasi il giorno 13 agosto. Infine
l’Amministrazione ha inoltre già predisposto una convenzione con l’Ordine dei
Biologi, slegata da Asl e Ausino, che permetterà al Comune di restare
costantemente aggiornato sulla qualità delle acque dolci e salate del
territorio comunale.