Assemblea marittimi: il diggì corallino Calce incontra ed omaggia Vincenzo Onorato

Un po’ di Turris in occasione dell’assemblea popolare organizzata dall’Associazione Marittimi per il Futuro. All’evento, svoltosi questo pomeriggio in piazza Luigi Palomba in presenza dell’armatore Vincenzo Onorato, è stata invitata anche la società corallina. Presente il direttore generale Vincenzo Calce.

onorato-turris

È stato proprio il diggì corallino ad omaggiare l’armatore torrese – che in questa stagione ha legato il suo marchio a quello della Turris – con una maglia ed una sciarpa della Turris. “Ha voluto immediatamente indossare la sciarpa – spiega Calce – dopo avermi ovviamente chiesto della gara di oggi. Ha apprezzato la maglietta, gli è piaciuta sul serio. Era doveroso da parte nostra omaggiarlo. Ha creduto fortemente nel nostro progetto sin da questa estate, tanto da scegliere di legare alla Turris il suo prestigioso marchio. Cosa mi ha detto? Che ci segue ogni settimana, anche se a distanza, ma soprattutto ci ha esortato a dare sempre il massimo per far nostro questo campionato”.

Da parte di Calce, un particolare ringraziamento al’Associazione Marittimi Torresi. “Li ringrazio a nome della società, anche per avermi dato l’opportunità di questo incontro con Vincenzo Onorato. L’associazione sta portando avanti una battaglia intensa ed Onorato non si sta risparmiando per sostenere le ragioni ed i diritti dei marittimi italiani. È stato bello portare un po’ di Turris fra queste eccellenze torresi”.