Asse Sardegna-Campania: sgominata la banda del narcotraffico

Era un vero e proprio collegamento diretto tra Campania e Sardegna, accertato dalle indagini. I militari del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Sassari, unitamente ai finanzieri del Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata di Roma, stanno dando esecuzione, fin dalle prime ore di questa mattina, ad una serie di ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal Tribunale di Cagliari nei confronti di un sodalizio criminale composto da soggetti campani e sardi, attivamente impegnato nell’introduzione e smercio nell’Isola (hinterland delle Province di Sassari e Nuoro) di diverse partite di sostanze stupefacenti. Sono in corso diverse perquisizioni nelle province di Sassari, Pescara, Nuoro, Roma, Massa Carrara, Viterbo, Pescara, Napoli e Salerno. Eseguite 4 ordinanze di custodia cautelare in carcere e numerose perquisizioni su tutto il territorio nazionale.