Anziana truffata per 500 euro dal finto nipote

Anziana truffata al telefono. Una pensionata ha ricevuto una telefonata da uno sconosciuto, che si era spacciato per il nipote. Costui, le aveva riferito di avere problemi di natura economica. Ragion per cui, grazie all’aiuto di un complice mandato a casa dell’anziana, l’uomo è riuscito a sottrarle 500 euro in contanti. La donna si è resa conto di essere stata truffata solo dopo, quando ha parlato con il vero nipote, al telefono. Sull’episodio indagano le forze dell’ordine