Angri – Taglio del nastro per il MEGA STORE “Il sogno dei bambini”

“Negli anni abbiamo aumentato il numero dei nostri piccoli amici che ci vede specializzati nella vendita di giocattoli su tutto il territorio per la gioia di grandi e piccini.

Oggi il nostro sogno è il MEGA STORE più importante è parte di una storia trentennale”.

Sono queste le prime dichiarazioni del giovane Fabio, un tantino emozionato, quando Lunedì sera c’è stato il taglio del nastro del nuovo punto vendita di via Astronauti 11 Angri.

Era il 1982, precisamente l’8 maggio, giorno dedicata alla Madonna, quando Bruno Ferraioli decise insieme alla moglie Gina di aprire un negozio di detersivi e giocattoli a Corso Italia 101.

Nel negozio si vendono giocattoli semplici, che prendono vita nell’immaginazione dei bambini stessi, una storia di trasformazione, di crescita a fianco della naturale evoluzione tecnologica, che non è mai mancata nel negozio di giocattoli della città.

Dopo anni di sacrifici, segnati ancora quei terribili giorni lasciati dal terremoto, l’attività salda la sua stima e fiducia dei clienti che ogni giorno frequentano la sua attività commerciale.

La svolta familiare arriva nel 2004, quando ad entrare in scena è il giovane figlio Fabio, che decide di mettersi in gioco e dividere l’attività tra quella dei detersivi e dei giocattoli, nasce così “Il sogno dei bambini”, dove lo shop di giocattoli conquista non solo i piccoli, ma anche i grandi.

Una storia che si potrebbe definire magica, piena di speranza, dove i sogni dei bambini diventa realtà per l’infanzia, in modo da far salire i più piccoli sulle ali della fantasia, facendoli volare in tutta sicurezza e creatività.

“Il sogno dei bambini”, ha sempre saputo portare un sorriso grazie a Fabio e Sara, che con i loro modi riescono sempre nell’intento di accontentare anche le richieste piu’ impensabili, per la gioia dei loro piccoli amici.

Una vasta scelta dedicate alle categorie (Giochi di Costruzioni, Giochi per la Prima Infanzia, Giocattoli Bambina e Giocattoli Bambino, Giochi di società), dove è possibile percorrere un mondo completamente dedicato anche alla didattica e alla cancelleria per la scuola.

Complimenti ad Antonella, Pietro rispettivamente sorella e cognato di Fabio, allo staff punto di riferimento che formano la più grande famiglia, infine amici parenti e curiosi che hanno invaso il nuovo mega-store.

D’altronde, chi ama i giocattoli potrà pure diventare adulto, ma non smetterà mai di sognare e, soprattutto, conservare nel tempo ciò che era, e regalare sogni alle generazioni di bambini.

Proprio come il motto “Mai smettere di sognare “.