Angri – Filmato mentre sversa “Prato sintentico”. Mancanza di senso civico da combattere

L’episodio è stato filmato da un cittadina che riprende un automobilista mentre dalla sua auto, lancia rifiuti, ovvero no semplici sacchetti, ma “Zolle di prato sintentico”. Lo fa vicino ai contenitori della raccolta degli indumenti di via Adriana, adiacente alla palestra del Primo Circolo del Santo A.M.Fusco. Una zona centrale, vista l’affluenza delle auto, anche perché a pochi metri dista l’ufficio per l’ Impiego.

A postare il video anche il primo cittadino Cosimo Ferraioli, che scrive sul suo profilo social: “Sversare illecitamente rifiuti negli spazi urbani è un comportamento deprecabile oltre ad essere un reato penale, specialmente se i materiali possono essere conferiti presso l’azienda speciale in via Stabia.Non possiamo permettere che la nostra Angri venga offesa da questi atti di inciviltà assoluta. Invito i cittadini a essere più collaborativi verso le istituzioni e a denunciare questi comportamenti, che danneggiano tutti noi”.

La persona è stata individuata e sanzionata in base al regolamento che vieta lo sversamento dei rifiuti.
Uno dei tanti episodi quello nel depositare nel modo del tutto arbitrario, buste, sacchi, materiale di risulta, sversamenti inverosimili fanno da piccole discariche per il centro e le zone periferiche della città doriana.

QUI IL >>> VIDEO