Angri – Ferraioli firma l’ordinanza,”Cimitero Aperto”1 e 2 novembre. Ecco gli orari

Unica raccomandazione sono le disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, diretti a contrastare le ragioni  del  contagio  ed evitarne il diffondersi.

ORDINA

Per le motivazioni espresse in premessa, che, durante  le  giornate  della  festa  di  Tutti  i  Santi  e  la Commorazione dei defunti, per sole finalità di culto e per far visita ai propri cari defunti, e consentito l’accesso al cimitero comunale secondo le seguenti modalità:

 domenica 1 novembre 2020 dalle ore 7:30 alle ore 19:00 

lunedi 2 novembre 2020 dalle ore 7:30 alle ore 19:00 

i visitatori devono:

  1. evitare assembramenti;
  2. rispettare la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro;
  3. indossare mascherine protettive delle vie respiratorie;

– ordina altresi, alle Congregazioni ed alle Confraternite di effettuare prima dell’apertura, la sanificazione delle aree di pertinenza, quale imprescindibile condizione all’accesso ai relativi spazi e vigilare affinche negli stessi  non si verifichino assembramenti e the vengano rispettate le distanze di sicurezza e l’uso delle mascherine protettive;

Nelle suddette giornate del 1 e 2 novembre 2020 non saranno autorizzate esumazioni;

Al fine di garantire l’osservanza della presente ordinanza le associazioni di volontariato svolgeranno attività di monitoraggio e di segnalazione alla Polizia Locale di eventuali criticità o assembramenti, nel qual caso si procederà  nuovamente alla chiusura al pubblico del cimitero comunale, mediante nuova ordinanza sindacale. Il mancato rispetto della presente ordinanza a punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 400 ad euro 3.000 come previsto dall’art. 4 del D.L.