Angri – Convegno sul futuro eco-sostenibile nelle scuole

Si è tenuto stamattina alle ore 9.00, presso la sala teatro della Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli, il convegno sulla progettualità eco-sostenibile rivolto alle scuole presenti sull’territorio angrese.

Molti gli interventi dopo i saluti del dott, Alessandro Valeri, Commissario straordinario della città, Filippo Toriello, dirigente scolastico “Liceo La Mura”, Don Luigi La Mura, parroco della Ss. Costantinopoli, dott.Antonio Giannatasio, Direttore Legambiente Campania ed infine del dott. Domenico Novi, Direttore Azienda speciale AES.

Una full immersion nei progetti futuri eco-sostenibili protagonisti del XXI secolo.

C’è una forte esigenza di rispettare l’ambiente per non compromettere la sostenibilità del pianeta.

Il messaggio per dirigenti e alunni che devono rispettare i famosi parametri eco-sostenibili, i quali garantiscono un maggiore risparmio dell’energia elettrica.

Integrità, responsabilità, empatia, sostenibilità, pace, equità, comunità e fiducia: sono questi i pilastri che tengono in piedi l’ambiente, un viaggio attraverso il protocollo d’intesa tra le scuole e AES.

Educare ragazzi alla sostenibilità e all’ecologia fin da piccoli significa crescere i futuri leader-verdi, i futuri leader che cambieranno il mondo grazie all’amore per l’ecologia e grazie alla consapevolezza delle conseguenze delle azioni dell’uomo sul nostro pianeta.

Il XXI secolo stravolge completamente per intraprendere una strada rigorosamente basata sul rispetto dell’ambiente e proiettare il mondo delle costruzioni verso un futuro sempre più eco-sostenibile.