Agro – Buon compleanno, vescovo Gioacchino

Avrebbe compiuto 85 anni oggi il Vescovo Gioacchino Illiano, tornato alla Casa del Padre lo scorso 6 febbraio. Monsignor Illiano ha lasciato un segno indelebile nella Diocesi di Nocera Sarno, dove è stato Vescovo per oltre un ventennio.

Il Vescovo dell’unità, del Papa nell’Agro, dei Santi e dei sinodi. Il Vescovo dei giovani e delle famiglie. Un Padre buono ed affettuoso, sempre pronto ad aiutare il prossimo e a farsi portavoce della Parola di Dio con quel suo sorriso amorevole che lo ha caratterizzato fino alla fine della sua vita terrena.

La chiesa dell’Agro non potrà dimenticare facilmente il Vescovo Gioacchino. Negli ultimi nove anni mons. Illiano ha vissuto nella casa parrocchiale della chiesa Santa Maria delle Grazie ad Angri insieme a suor Federica Piterà e a don Domenico D’Ambrosi (fino al 2005).

Fu proprio il buon don Domenico a volerlo accogliere quando il Vescovo Illiano dovette lasciare la Diocesi per sopraggiunti limiti di età e soprattutto quando era gravemente ammalato.

Sua Eccellenza voleva trascorrere gli ultimi anni della sua vita nella Chiesa, a contatto con i fedeli. E così è stato. Il Vescovo Gioacchino ha amato la comunità Santa Maria delle Grazie di Angri ed è stato amato.

Ha lasciato anche ad Angri un vuoto incolmabile. Grazie, Eccellenza per essere stato per noi Pace e guida spirituale