Agro Alto Pregio, domani il taglio del nastro

Sarno diventa capitale del gusto

A Sarno è tutto pronto per Agro Alto Pregio. Domani alle ore 17:30, nell’area parcheggio ex Ragioneria in via Roma, l’inaugurazione del salone delle eccellenze campane. Una tensostruttura con aree espositive e degustative e spazi dedicati a laboratori e corsi di cucina. Sarà una quattro giorni all’insegna delle tipicità locali, 28 al 31 gennaio, con grande ospite Marisa Laurito in “Pentole, sorrisi e maccheroni” uno show tra i fornelli. Occasione unica per immergersi nelle eccellenze del territorio campano, con un occhio particolare all’enogastronomia dell’agro sarnese nocerino ed i prodotti a chilometro 0. Sarno diventa capitale del gusto insieme ad aziende del settore e momenti dedicati a show cooking, seminari della pizza e della pasta, focus sui grani antichi con chef, giornalisti, food blogger, maestri pizzaioli. L’ evento, organizzato da Hullabaloo e promosso dalla Provincia di Salerno, in collaborazione con Regione Campania e Comune di Sarno, è dedicato alla scoperta di un territorio ricco e interessante quale quello dell’agro sarnese nocerino. Per le sue tipicità, le produzioni locali, la cucina di una volta. Grande attesa per i laboratori con l’attrice Rosaria De Cicco e Alessandro Bolide direttamente da Made in Sud. Ospite d’eccezione Marisa Laurito che chiuderà la Expo delle eccellenze martedì 31 con lo show in cucina: “Pentole, sorrisi e maccheroni”.