Agguato di camorra: ucciso esponente del clan Lo Russo

I sicari lo hanno atteso nella tarda serata di ieri sotto casa, in via Ansaldo, nel quartiere Chiaiano. Poi la raffica di proiettili. La vittima è Giuseppe Guazzo, 38 anni, già noto alle forze dell’ordine e ritenuto appartenente al clan camorristico Lo Russo.

Stando alle prime indiscrezioni trapelate, l’uomo sarebbe stato raggiunto alla testa da almeno quattro colpi d’arma da fuoco.

Inutili i soccorsi. Guazzo, trasportato d’urgenza all’ospedale Cardarelli, è morto poco dopo il ricovero.

Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia Vomero.