Accende un fuoco per riscaldarsi ma rischia la vita: clochard salvato dalle fiamme

Aveva trovato riparo nello spazio dove un tempo c’era l’antica funicolare per Bagnoli, in via Manzoni. Aveva acceso un fuoco per riscaldarsi. Quello stesso fuoco ha rischiato di ucciderlo.

G.D., napoletano 76enne senza fissa dimora, è stato salvato questa mattina, alle prime luci del giorno, dagli agenti della Municipale.

Il fuoco che l’uomo aveva acceso per riscaldarsi ha incendiato le coperte in cui il malcapitato era avvolto. E’ a questo punto che è intervenuta la pattuglia della Municipale. I caschi bianchi si sono immediatamente adoperati per domare le fiamme insieme ai vigili del fuoco.
Sul posto – successivamente – anche personale specializzato dell’U.O. Tutela Emergenze Sociali e Minori della Municipale ed i sanitari del 118, che hanno prestato all’uomo le prime cure.
Il 76enne è stato quindi indirizzato verso le strutture di accoglienza notturna presenti sul territorio.