Accadde Oggi – Nasce la Repubblica Italiana con voto referendario

Dalla nascita della Repubblica italiana in seguito al voto referendario alla morte del cantautore Rino Gaetano. Ecco i principali fatti del 2 giugno.

1946 – Il 2 giugno 1946 gli italiani votano il referendum popolare per decidere tra repubblica e monarchia. Il 54,3% degli elettori sceglie la repubblica, con un margine di appena 2 milioni di voti, decretando la fine della monarchia e l’esilio dei Savoia. Viene eletta anche un’Assemblea Costituente, con il compito di eleggere il capo provvisorio dello stato e scrivere la nuova carta costituzionale.

1948 – Processo ai dottori: criminali nazisti Waldemar Hoven, Viktor Brack, Karl Brandt, Rudolf Brandt, Karl Gebhardt, Joachim Mrugowski, Wolfram Sievers sono impiccati nella prigione di Landsberg am Lech, in Baviera.
1953 – Incoronazione della regina Elisabetta II del Regno Unito, la prima trasmessa in diretta televisiva dalla BBC
1954 – Il senatore statunitense Joseph McCarthy asserisce che i comunisti si siano infiltrati nella Central Intelligence Agency
1965 – Guerra del Vietnam: il primo contingente di soldati combattenti Australiani arriva nel Vietnam del Sud
1967 – Le proteste a Berlino Ovest, contro l’arrivo dello Scià dell’Iran, si tramutano in scontri, durante i quali il giovane Benno Ohnesorg viene ucciso da un agente di polizia. La sua morte porterà alla fondazione del gruppo terroristico Movimento del 2 giugno
1979 – Papa Giovanni Paolo II visita la sua nativa Polonia, diventando il primo Papa a visitare un paese comunista

1981 – Muore il cantante Rino Gaetano a causa di un incidente stradale.
1985 – Papa Giovanni Paolo II pubblica l’enciclica Slavorum Apostoli, ai vescovi, ai sacerdoti, alle famiglie religiose ed a tutti i fedeli cristiani nel ricordo dell’opera evangelizzatrice dei santi Cirillo e Metodio dopo undici secoli
1995 – In Bosnia il pilota dell’USAF Scott O’Grady viene abbattuto da un missile terra-aria SA-6 mentre pattuglia con un F-16 la no-fly zone imposta dalla NATO.
1997 – Timothy McVeigh viene condannato per 15 capi di omicidio e cospirazione per il suo ruolo nell’Attentato di Oklahoma City all’Alfred P. Murrah Federal Building, nel 1995
2001 – In Italia viene ripristinata la Festa della Repubblica, che in precedenza era fissata la prima domenica di giugno
2003 – L’ESA lancia il Mars Express, la prima missione di esplorazione planetaria europea