A Nocera Superiore si parla di storia del Mezzogiorno d’Italia

Giovedì prossimo alle 19.30 a Nocera Superiore si parla di Storia e di Mezzogiorno. Comincia infatti il primo di tre incontri sulla Storia del Mezzogiorno organizzato da Polis SA, Officina 2009 e Istituto Galante Oliva che avrà quale titolo “La Malaunità d’Italia”.

Lo scopo è quello di analizzare il periodo storico che va dall’Unità d’Italia all’inizio del secolo breve, per comprendere come lo stato piemontese abbia cercato di inglobare al proprio interno gli ex territori del Regno delle due Sicilie.

Si discuterà quindi degli interventi legislativi attuati dal nuovo Stato e le conseguenze che sopravvennero:  una frattura sempre più evidente tra Nord e Sud della penisola italiana e la nascita di moti di ribellione quali il brigantaggio, oltre alla nascita della cosiddetta Questione Meridionale.

Interverranno e ne discuteranno in maniera ampia Galante Teo Oliva (curatore dei seminari), Vincenzo D’Amico (editore), il prof. Alfonso Conte (docente Storia del Mezzogiorno Università Salerno), e il prof. Pino Foscari (docente Storia dell’Europa Università Salerno). L’incontro si svolgerà presso la sede di Polis SA a Nocera Superiore in Via Pecorari 61.