A Napoli la I Giornata Nazionale della Mediazione Civile e Commerciale

L'organizzazione Concilia Lex S.p.A.

La Concilia Lex S.p.A., organismo di mediazione attivo in tutta Italia con più di 40 sedi, è lieta di presentare la “I^ Giornata Nazionale della Mediazione Civile e Commerciale”. L’evento si svolgerà venerdì 14 ottobre a Napoli negli spazi della Mostra d’Oltremare (Sala Ischia), a partire dalle ore 15.00 e fino alle ore 19.00.

Si tratta di un’iniziativa volta al coinvolgimento di tutti gli addetti ai lavori nei settori della giustizia, della giurisprudenza, della mediazione e della comunicazione. Durante il suo svolgimento si cercherà di fare il punto della situazione su questo istituto a partire dalla sua introduzione (con il d.lgs 28/2010) e sull’importanza del suo impiego all’interno del procedimento stragiudiziale nel settore civile e commerciale.

Tre gli obiettivi che si desidera raggiungere attraverso questo convegno: informare sulle problematiche inerenti la procedura di mediazione; coinvolgere tutti coloro che sono interessati alla discussione, raccogliendo opinioni e convinzioni diversificate; motivare con argomenti validi coloro che quotidianamente operano per divulgare la cultura della mediazione, anche attraverso l’analisi delle problematiche, arrivando alle figure di competenza legislativa.

A questo scopo ricchissimo è il parterre di relatori che porteranno un loro contributo in termini di interventi e testimonianze delle loro esperienze sul campo. Dopo i saluti del sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, del presidente del Tribunale di Napoli Ettore Ferrara e del responsabile scientifico della Concilia Lex S.p.A., l’avvocato Pietro Elia, si avvicenderanno i relatori.

Sarà innanzitutto dato spazio alla visione della mediazione da parte della magistratura, attraverso l’intervento dei Cons.  Antonio Manna e Angelo Spirito, entrambi Magistrati di Cassazione, e del Giudice del Tribunale di Verona Massimo Vaccari che largo contributo sta dando, con le sue sentenze, alla divulgazione dell’utilizzo della mediazione.  Si passerà, successivamente, all’esperienza del mondo accademico, testimoniata dalla prof.ssa Paola Lucarelli, docente di Diritto Commerciale all’Università di Firenze, mentre l’aspetto della comunicazione della cultura conciliativa sarà trattato da Marco Ceino, direttore della rivista di settore “La Mediazione”. Il punto di vista del ministero della Giustizia arriverà, infine, dal magistrato Giancarlo Triscari,  Magistrato addetto all’Ufficio Legislativo, che si focalizzerà sul tema delle prospettive di riforma dell’istituto,  e dal sottosegretario On. Gennaro Migliore, che chiuderà i lavori.

Moderatrice del convegno sarà la prof.ssa Maria Teresa Cuomo, docente all’Università Bicocca di Milano.

La I^ Giornata Nazionale della Mediazione Civile e Commerciale è patrocinata dalla Regione Campania e dal Comune di Napoli, e si avvale di sponsor molto importanti nel settore della mediazione e della formazione, come l’Università Telematica Pegaso, la rivista trimestrale di settore “La Mediazione”, le Associazioni “Giustizia Mite” e “Brain Med”, e la società “Cmbi”, che si occupa di gestione del credito.

Per partecipare al convegno occorre prenotarsi sul form di registrazione, presente nella sezione “Eventi” del sito web www.concilialex.it.