Mercato Dilettanti, firme e voci di giornata

SERIE D

In arrivo al San Tommaso, dal settore giovanile della Juve Stabia dopo una stagione in prestito all’Afragolese, il giovane portiere Danilo Pezzella, classe ’99. Il Portici conferma il giovane attaccante Coratella, prende il centravanti Guarracino dalla Turris e prende il difensore Bisceglia. La Turris dà il baby Borriello al Sora. Piroli e Sciamanna firmano col Monterosi. Il forte attaccante sudamericano Dorato va all’Altamura. Il Fasano puntella la difesa con l’innesto di Gianmarco Rizzo e la conferma di Cheik Tidiane Diop. L’attaccante Nicola Russo è del Casarano mentre la matricola siciliana Biancavilla prende il baby Marcellino. Il centravanti Maggio passa dall’Afragolese ai lucani del Francavilla di Lazic. Il difensore centrale Battaglia firma per la Gelbison. Importantissima operazione in entrata finalizzata dalla Cittanovese. Il sodalizio calabrese, ha ufficialmente ingaggiato il forte centrale difensivo classe ’95, Consalvo Cordova. Pomeriggio di fuoco per la Fidelis Andria. La Società biancazzurra annuncia infatti ben cinque nuovi acquisti, uno più importante dell’altro. Dal Francavilla 1927 ecco Cosmo Palumbo, forte centrocampista classe ’89 scuola Napoli. Per lui, 30 presenze e 12 reti lo scorso anno in Abruzzo. Fidelis che dal Francavilla ingaggia anche l’attaccante italo-argentino classe ’92 Pablo Ezequiel Banegas, (Bomber da oltre 60 reti in quarta Serie) e Matteo Bedin, centrocampista padovano classe ’89, con all’attivo oltre 300 presenze tra i Dilettanti. Federiciani che finalizzano l’ulteriore colpo André Luiz Gava De Borba, trequartista brasiliano classe ’92, già visto in Italia tra le file del Gravina, nella Stagione 2017/18 e chiudono anche l’ingaggio di Salvatore Salimbè, terzino sinistro leva 2001, reduce da una Stagione ben al di sopra delle righe in maglia Portici. Una ‘manita’ di acquisti di grandissimo spessore, centrati dal D.S. Vincenzo De Santis, che sta allestendo un organico sempre più competitivo e all’altezza di un Club che ambisce, a chiare lettere, al salto di Categoria.

ECCELLENZA

In caso di probabile ripescaggio in D, mister Borrelli, oltre a Maraucci al centro della difesa, avrebbe in dote il jolly di fascia Di Finizio e bomber Del Sorbo. Alla Palmese arriva il centrocampista Domenico Olivieri, uno dei big in categoria. Rossoneri vicini all’accordo con l’attaccante Mascolo, corteggiato anche dalla Puteolana. Colpo in mediana per la Virtus Avellino, che riporta a casa Antonio Lippiello, classe ’99 reduce dall’esperienza in Serie D con il Nola. Il San Giorgio conferma ufficialmente Muro e Palumbi. La bandiera difensiva Leonardo Gargulo è ancora a sventolare al Vico Equense. Il Mondragone annuncia Castaldo. Ancora problemi in casa Cervinara, la trattativa con il gruppo ex Turris si è raffreddata e probabilmente salterà, ma il primo cittadino Tancredi garantirà l’iscrizione e continuerà i colloqui per dare un futuro al club. Citarelli resta la panchina del Forio d’Ischio. Mazziotti potrebbe guidare la Flegrea. Il Marcianise trova l’accordo per confermare Portente. Al Casoria arriva il centrocampista Avolio.