5 gennaio, i fatti e i personaggi

1463 – Il poeta François Villon viene bandito da Parigi
1477 – Battaglia di Nancy, Carlo il Temerario viene ucciso, la Borgogna diventa parte della Francia
1484 – Il Papa Innocenzo VIII emana la bolla pontificia Summis desiderantes affectibus, atto di condanna dell’astrologia
1500 – Il duca Ludovico il Moro conquista Milano
1527 – Martirio di Felix Manz, un anabattista svizzero
1554 – Grande incendio di Eindhoven (Paesi Bassi)
1675 – Battaglia di Colmar, l’esercito francese sconfigge l’esercito brandeburghese
1759 – George Washington sposa Martha Dandridge Custis
1781 – Guerra d’indipendenza americana: Richmond (Virginia) viene incendiata dalle forze navali britanniche guidate da Benedict Arnold
1846 – La Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti vota per cessare la condivisione del Territorio dell’Oregon con il Regno Unito
1895 – Affare Dreyfus: l’ufficiale francese Alfred Dreyfus viene ingiustamente degradato e condannato all’ergastolo sull’Isola del Diavolo nella Guyana, per presunto spionaggio a favore della Germania. Verrà scagionato solo nel 1906
1896 – Un giornale austriaco riporta la notizia della scoperta, fatta da Wilhelm Conrad Röntgen, di un tipo di radiazione in seguito nota come raggi X
1900 – Il leader irlandese John Edward Redmond incita alla rivolta contro il governo britannico
1909 – La Colombia riconosce l’ storia di Panama#Indipendenza dalla Colombia
1911 – Inaugurazione del Bioparco di Roma
1914 – La Ford annuncia una giornata lavorativa di 8 ore e uno stipendio minimo di 5 dollari al giorno
1919 – Viene fondato in Germania il Partito Tedesco dei Lavoratori. Adolf Hitler vi aderirà nel settembre dello stesso anno.
1925 – Nellie Tayloe Ross diventa la prima donna governatrice di uno Stato degli USA
1933 – A San Francisco (USA) inizia la costruzione del Golden Gate Bridge
1940 – Negli Stati Uniti la radio FM viene dimostrata per la prima volta alla FCC
1944 – Il Daily Mail diventa il primo quotidiano transoceanico
1945 – L’Unione Sovietica riconosce il nuovo governo filo-sovietico della Polonia
1956 – Elvis Presley registra Heartbreak Hotel
1960 – Il diretto Sondrio-Milano deraglia presso Arcore a causa della nebbia e di lavori sulla linea. Il bilancio è di 17 morti e 139 feriti
1964 – Papa Paolo VI incontra il Patriarca greco Atenagora I a Gerusalemme, è il primo incontro tra i capi della chiesa Cattolica e di quella Ortodossa dal 1439
1968 – Alexander Dubček sale al potere, in Cecoslovacchia comincia la Primavera di Praga
1972 – Il presidente statunitense Richard Nixon ordina lo sviluppo del programma Space Shuttle
1973 – I Paesi Bassi riconoscono la Repubblica Democratica Tedesca
1974 – Si registra temperatura più alta mai rilevata in Antartide, di +15 °C nella stazione meteorologica neozelandese Vanda
1976 – La Cambogia viene ribattezzata Campuchea Democratica
1980 – La Hewlett-Packard annuncia la messa in vendita del suo primo personal computer
1984
Richard Stallman inizia a sviluppare GNU
Lo scrittore e saggista Giuseppe Fava viene assassinato da Cosa nostra
1993
La petroliera MV Braer si incaglia sulla costa delle Isole Shetland, versando in mare 84.700 tonnellate di petrolio
Lo stato di Washington giustizia Westley Allan Dodd per impiccagione (è la prima impiccagione legale negli USA dal 1965)
1996 – Il militante di Hamas Yahya Ayyash viene ucciso da una trappola esplosiva inserita da agenti israeliani in un telefono cellulare
1997 – Le forze russe si ritirano dalla Cecenia
2005 – Viene scoperto il pianeta nano Eris, secondo per grandezza fra i pianeti nani nel sistema solare