Pontecagnano. Il sindaco Lanzara, lancia l’ ordinanza:”Lui sa dove farla, io so dove gettarla”

Il primo cittadino di Pontecagnano Giuseppe Lanzara, tramite social in modo simpatico lancia l’ordinanza di obbligo di raccolta delle deiezioni e obbligi di condotta per i proprietari di cani, e scrive: “Lui è Lupin, il mio cane. Ama le lunghe passeggiate, correre nell’erba alta, giocare con i miei due figli che spesso vorrebbero cavalcarlo come fosse un pony. Lupin, come tutti i cani, la fa ovunque si trovi. Delle volte in pubblico, davanti a tutti. Lui non lo sa, ma che imbarazzo. Lui non sa neanche quanto sia sgradevole per me doverla raccogliere ma sopratutto non sa quanto possa essere spiacevole per qualcun’altro trovarsela sotto una scarpa. Ci vuole coraggio a chiamarla fortuna”.

Il sindaco aggiunge – ecco, sono sicuro che anche voi, in molti, vivete ogni giorno la mia stessa situazione, che amate quanto me il vostro amico a quattro zampe, che avete a cuore la nostra Città e come me e Lupin ci tenete tanto a rendere un marciapiede, un giardino o una piazza un luogo più pulito dove poter far giocare liberamente i bambini -.

Ordinanza n°25 del 12/06/2019
http://www.comune.pontecagnanofaiano.sa.it/filemdb/up/Ord_25-12062019.pdf