24 gennaio, i fatti e i personaggi

1059 – Il Sinodo di Sutri depone Papa Benedetto X e dichiara suo successore Niccolò II, che era già stato eletto lo scorso dicembre ma attendeva l’incoronazione.
1110 – Reconquista: battaglia di Valtierra, vittoria cruciale di Alfonso il Battagliero sull’emiro musulmano di Saragozza.
1118 – Elezione di Papa Gelasio II.
1458 – Mattia I Corvino diventa Re d’Ungheria.
1679 – Re Carlo II d’Inghilterra scioglie il Parlamento inglese.
1742 – Carlo VII Alberto diventa Sacro Romano Imperatore.
1848 – Corsa all’oro californiana: James W. Marshall trova l’oro a Sutter’s Mill, nei pressi di Sacramento.
1859 – Valacchia e Moldavia vengono unite sotto Alessandro Giovanni Cuza con il nome di Romania (si veda 1º dicembre 1918 per l’unificazione definitiva, all’epoca mancavano ancora la Transilvania e altre regioni).
1860 – Giuseppe Garibaldi sposa Giuseppina Raimondi a Fino Mornasco; la lascerà un’ora dopo la cerimonia, per presunto tradimento.
1888 – Jacob L. Wortman brevetta il nastro della macchina da scrivere.
1897 – Sigmund Freud lavora sul folklore.
1908 – Robert Baden-Powell dà il via al movimento scout.
1915 – La Royal Navy vince la prima battaglia di Dogger Bank contro la Kaiserliche Marine.
1936 – Albert Sarraut diventa Primo Ministro di Francia.
1943 – Seconda guerra mondiale: Franklin D. Roosevelt e Winston Churchill concludono la Conferenza di Casablanca.
1949 – La Francia riconosce lo Stato di Israele.
1960 – Settimana delle barricate ad Algeri.
1962 – Brian Epstein firma il contratto per fare da manager ai Beatles.
1966
Indira Gandhi viene eletta Primo Ministro dell’India.
Un Boeing 707 dell’Air India si schianta sul Monte Bianco, al confine tra Francia e Italia; 117 vittime.
1972 – Shōichi Yokoi, un soldato giapponese della seconda guerra mondiale, viene scoperto a Guam.
1975 – Keith Jarrett si esibisce a Colonia. Dalla registrazione del concerto verrà tratto il celebre The Köln Concert.
1979 – Viene ucciso a Genova dalle Brigate Rosse l’operaio-sindacalista Guido Rossa.
1984 – Viene messo in vendita il primo Apple Macintosh.
1986 – La sonda spaziale Voyager 2 passa a circa 80.000 chilometri da Urano.
1987 – In Libano, vengono rapiti Alann Steen, Jesse Turner, Robert Polhill e Mitheleshwar Singh.
1989 – Il serial killer Ted Bundy viene giustiziato sulla sedia elettrica in Florida.
1990 – Il Cremlino ritira l’Armata Rossa da Baku dopo aver provocato 83 morti fra gli azeri.
1996 – Il Primo Ministro polacco Józef Oleksy si dimette tra le accuse di aver fatto la spia per Mosca.
1997 – Viene istituita in Italia la Commissione Parlamentare per le Riforme Costituzionali (Bicamerale).
1998 – Papa Giovanni Paolo II arriva in visita a Cuba.
2002 – Iniziano le audizioni del Congresso per il caso Enron.
2003 – Il Dipartimento della Sicurezza Interna degli Stati Uniti inizia ufficialmente le sue operazioni.
2008 – Il Governo Prodi II riceve la sfiducia al Senato della Repubblica.
2011 – Mosca, nell’Aeroporto di Mosca-Domodedovo un kamikaze si fa esplodere causando la morte di 37 persone e il ferimento di oltre 18