VIDEO | Giro d’Italia: a Nocera Inferiore, l’insulto del ciclista che scatenò polemiche per mesi

Un passaggio in velocità, col gruppo in fila indiana tra due ali di spettatori, poi un urlaccio nei confronti del pubblico: TERRONI! Accadde esattamente 3 anni fa, il 15 maggio del 2014 a Nocera Inferiore.

Un putiferio di insulti nei confronti del ciclista, prima che ci fosse l’ammissione di colpa, attraverso i social, da parte di Valerio Agnoli della Astana Team Pro (leggi QUI), che in seguito si è anche ufficialmente scusato per il gesto (leggi QUI).

Motivazioni e scuse che non ressero più di tanto all’epoca, per un gesto che ancora oggi non manca di suscitare polemiche.