Terzigno: a fuoco gli alloggi degli immigrati

Momenti di tensione in tarda mattinata in via Zabatta a Terzigno. Un incendio, presumibilmente doloso, è divampato proprio all’ingresso del Parco Nazionale del Vesuvio, nei pressi di una delle strutture dove alloggiano alcuni richiedenti asilo. E sono stati proprio i ragazzi ospiti della struttura ad intervenire per primi nel tentativo di spegnere le fiamme. Dopo qualche minuto, in soccorso degli immigrati, sono arrivati i vigili del fuoco che nel giro di qualche ora hanno completato l’intervento. Sul punto del rogo, per tutta la durata dell’intervento, è stata interrotta la circolazione veicolare.