Scambio di neonati in clinica: una mamma fa scattare l’allarme

Hanno dato alla luce le loro piccole lo scorso 9 ottobre, poi il ritorno a casa. Ciascuna, però, con la figlia dell’altra. Solo per un caso fortuito le famiglie – di Atripalda – si sono poi accorte dello scambio. E’ accaduto in una nota clinica di Avellino.

Una delle mamme si è accorta che il numero posto sul braccialetto della piccola – quello che al momento della nascita viene dato in dotazione a partoriente e neonato – non corrispondeva a quello impresso sul proprio. E’ così che è scattato l’allarme, con relativa – inevitabile – richiesta di chiarimenti in clinica. Toni accesi, tanto da render necessario l’intervento della Polizia. Gli agenti hanno accertato lo scambio e disposto la restituzione delle piccole alle rispettive madri.