Pompei: l’antico col moderno

La tecnologia va a braccetto con la storia. Il plastico ottocentesco di Pompei, uno dei simboli del Museo Archeologico Nazionale di Napoli, si racconta da oggi al pubblico grazie alla tecnologia: con il video “Pompei: il plastico e la città. Orientarsi fra spazio e tempo” parte il riallestimento della sala XCVI del MANN che ospita il celebre modello di sughero fatto realizzare da Giuseppe Fiorelli nel 1861. Uno schermo da 85 pollici proietta un video di sette minuti prodotto da Altair4 Multimedia.