La moda: truffe agli anzani, ovunque

Prendersi gioco degli anziani, sottraendo loro denaro, è attività tornata prepotentemente di moda: la cronaca di questi giorni è ricca di esempi, soprattutto dalle nostre parti. L’ultima andata in porto si è registrata ad Agropoli. Presa di mira un’anziana residente in un parco di via Petrarca, in pieno centro cittadino. Solito il trucco: incidente occorso ad un familiare. Un uomo, fingendosi un avvocato, ha telefonato a casa della vittima dicendo che la figlia aveva causato un incidente e che servivano soldi per riparare il danno. Alla fine l’anziana ha consegnato circa tremila euro.