Dai domiciliari a Poggioreale: in manette pregiudicato 47enne

Immagine di repertorio

Stava scontando – dall’aprile 2015 una pena detentiva ai domiciliari, prima a Vercelli e poi a Giugliano, in quanto responsabile del reato di produzione e traffico di sostanza stupefacente. Per Salvatore Criscuolo, pregiudicato di 47anni, si sono aperte ieri le porte del carcere di Poggioreale dopo un nuovo arresto. L’uomo era infatti destinatario di un provvedimento di determinazione di pene concorrenti, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, in quanto riconosciuto colpevole di reati vari. I poliziotti lo hanno raggiunto in una villetta di Giugliano, conducendolo presso la Casa Circondariale, da cui uscirà nel settembre 2021.