Calcio Napoletano in lutto: è morto Massa

Peppiniello Massa, scomparso qualche ora fa a 69 anni a causa di un malore avvertito in auto ai Colli Aminei, ha sbagliato solo i tempi. Mai nella squadra giusta al momento giusto. Esordio nell’Internapoli, assieme a Chinaglia e Wilson. Li segue alla Lazio, ma va via prima che le aquile volino verso lo scudetto. L’aletta di Napoli va all’Inter ma è l’Inter decadente dopo gli anni d’oro, coi big alla frutta. Eccolo finalmente col suo Napoli, gioco spettacolare agli ordini del maestro Vinicio ma tempi prematuri in tema di vittorie. Chiude la carriera ad alto livello onorando la maglia dell’Avellino. Infine l’illusorio Campania in terza serie.