Battipaglia. Si ribalta con l’auto, paura per Renato Vicinanza

112

Poteva finire in tragedia l’incidente stradale che ieri pomeriggio ha coinvolto il consigliere comunale di Battipaglia Renato Vicinanza nella tratta tra Olevano sul Tusciano e Battipaglia. Vicinanza era in auto con Silvio Petrone, presidente della Bcc (istituto di credito dove lui stesso lavora); una volta accompagnatolo, si è rimesso in cammino quando, per cause ancora in fase di accertamento, ha perso il controllo dell’autovettura.

L’auto del consigliere si è completamente ribaltata. Subito giunti i soccorsi, che hanno estratto Vicinanza dall’abitacolo e prontamente portato all’ospedale Santa Maria della Speranza.

Il giovane consigliere è rimasto, secondo le testimonianze, sempre vigile. I medici hanno giudicato le sue condizioni stabili e positive: se la caverà con una decina di giorni di riposo assoluto. Vicinanza ha subito fatto sapere a tutti di stare bene, affidando i suoi pensieri ai social network Facebook. A Battipaglia, intanto, il fatto è arrivato anche al consiglio comunale. I consiglieri, all’unanimità, hanno manifestato solidarietà al giovane.